Tomahawk: il successo della costata di manzo gigante

Si accettano scommesse sul peso esatto delle nostre costate di manzo!

Sembrano uscite dalla macelleria dei preistorici Flinstons. Le tomahawk sono diventate in poco tempo uno dei tagli più richiesti nelle Bracerie Via Vai. Sapete perché?

Qualcuno crede che siamo andati a caccia di brontosauri, e invece stiamo parlando di una costata di manzo con una particolarità curiosa: la sua forma ricorda l’ascia dei nativi americani, chiamata appunto tomahawk, grazie al lungo osso che viene ripulito dalla carne, dalle cartilagini e dal grasso in eccesso.

Ma oltre all’aspetto scenico, la costata di manzo gigante si caratterizza per la qualità della carne. Si tratta di un taglio speciale che si ottiene da una parte molto pregiata di bovino. La tomahawk viene tagliata in base allo spessore dell’osso e non è mai inferiore ai 4cm, arrivando anche ai 7/8 cm con un peso che sfiora i 2kg.

Cuocere alla perfezione la tomahawk non è un’impresa facile, ma nelle Bracerie Via Vai abbiamo affinato la tecnica e il risultato è una prelibatezza da assaggiare a tutti i costi. Passate a provarla?

 

23/03/2017 - Novità

CATEGORIE

ARCHIVIO

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi